Il Parmigiano Reggiano di Filiera Nutrizionale protagonista al World Cheese Awards

16/11/2018
granspec.png

Un’alimentazione migliore per l’uomo, che rispetta il benessere degli animali e che salvaguarda l’ambiente.
Da questi valori è nato il Parmigiano Reggiano del caseificio “Traversetolese” di Mamiano di Traversetolo (PR). Un prodotto straordinario che, grazie ad un’alimentazione animale gestita secondo i principi di Filiera Nutrizionale, ha raggiunto una qualità nutrizionale eccellente che gli ha permesso di aggiudicarsi la medaglia d’oro al World Cheese Awards, la più grande competizione al mondo dedicata ai formaggi.
In particolare, il caseificio Traversetolese, aderente di Filiera Nutrizionale da diversi anni, è l’unica azienda ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento per ben tre edizioni consecutive.
Il conferimento di questo premio dimostra l’impegno concreto di Filiera Nutrizionale e dei suoi aderenti nel promuovere un'agricoltura sostenibile che garantisce un prodotto finale di qualità superiore nel rispetto della salute umana, del benessere animale e dell’ambiente.
Il caseificio “Traversetolese” ha partecipato al World Cheese Awards come membro della Nazionale del Parmigiano Reggiano, un gruppo spontaneo di caseifici, costituitosi nel 2001, uniti dalla volontà di conseguire risultati prestigiosi, di promozione e di solidarietà, anche oltre i confini europei.
Come riporta www.redacon.it in merito all’ultima edizione dell’importante concorso, la Nazionale del Parmigiano Reggiano vince 61 medaglie e centra un grande risultato. La competizione, andata in scena venerdì 2 novembre nel prestigioso Grieghallen di Bergen, in Norvegia, ha coinvolto ben 2.472 mila formaggi provenienti da 41 Paesi.
I record non si fermano qui. Quest’anno la Nazionale del Parmigiano Reggiano - composta da 55 caseifici – è arrivata ad essere la più grande missione collettiva mai intrapresa da un formaggio nazionale all’estero. Uno sforzo collettivo che ha fruttato una medaglia Super Gold (miglior formaggio del tavolo), 12 medaglie d’oro, 20 d’argento, 28 di bronzo.
“A tutti i caseifici vanno i nostri complimenti e la nostra gratitudine – ha commentato Guglielmo Garagnani, vicepresidente vicario del Consorzio Parmigiano Reggiano - perché hanno saputo riconfermare i primati che appartengono al sistema del Parmigiano Reggiano. A Bergen, abbiamo vinto anche grazie ai valori che legano il nostro prodotto al territorio: merito di una filiera che ogni giorno impegna migliaia di allevatori e centinaia di caseifici artigianali nella ricerca dell’eccellenza assoluta".
 
la-nazionale-del-parmigiano-reggiano.jpeg


Clicca qui ora per acquistare il Parmigiano Reggiano premiato con la medaglia d’oro al World Cheese Awards 2018

Acquista il Parmigiano Reggiano >

 

Notizie

Meno farmaci se si lavora bene fin dai primi giorni

19/03/2019
L’allevamento ha di fronte la sfida della sostenibilità. Sostenibilità che passa soprattutto dal minor consumo di farmaci. Minor consumo di farmaci che è possibile soltanto lavorando bene già ...

Incontri di approfondimento su come evitare l’uso del farmaco in allevamento

08/01/2019
La presentazione di Nutri Salus, l’approccio alla nutrizione animale che evita l’uso del farmaco, è andata in scena in due incontri con i protagonisti del settore suinicolo: allevatori e ...

NUTRI SALUS: la nutrizione che evita l’uso del farmaco

28/11/2018
Dalla consapevolezza che l’attenzione da parte di tutti è focalizzata sulla riduzione dell’impiego dei medicinali, Filiera Nutrizionale, insieme all'aderente Deatech, ha realizzato Nutri Salus, ...

Il Parmigiano Reggiano di Filiera Nutrizionale protagonista al World Cheese Awards

16/11/2018
Un’alimentazione migliore per l’uomo, che rispetta il benessere degli animali e che salvaguarda l’ambiente. Da questi valori è nato il Parmigiano Reggiano del caseificio “Traversetolese” di ...