COME PRODURRE UOVA CON UN GUSCIO PIÙ RESISTENTE

25/09/2020


MOLTE DELLE UOVA TRADIZIONALI HANNO UN GUSCIO SOTTILE

Uno scarso livello di benessere animale in allevamento, la presenza di malattie o di squilibri nutrizionali sono solo alcuni dei fattori che determinano la produzione di uova con guscio sottile e di minor qualità nutrizionale. Spesso, queste uova sono estremamente fragili e più sensibili agli urti, condizione che deriva da galline ovaiole in uno stato di salute non ottimale.

FILIERA NUTRIZIONALE SODDISFA I FABBISOGNI DELLE GALLINE OVAIOLE

Per aumentare la resistenza del guscio e di conseguenza la qualità nutrizionale delle uova, Filiera Nutrizionale sceglie di collaborare con aziende ed allevatori che rispettano rigorosamente i reali fabbisogni nutrizionali delle galline ovaiole.

Per ottenere ambiziosi risultati è importante partire dalla corretta alimentazione degli animali. Filiera Nutrizionale, attraverso un’alimentazione completamente naturale e diversificata a base di cereali e semi di lino, apporta grassi buoni Omega 3 e nutrienti ad elevata digeribilità che migliorano lo stato di salute delle galline ovaiole.

Questo approccio, riconosciuto a livello internazionale, ha un’influenza positiva sulla qualità delle uova sia in termini nutrizionali sia sulla resistenza del guscio e rappresenta anche un sinonimo di benessere animale.

UN GUSCIO PIÙ RESISTENTE È ANCHE SINONIMO DI BENESSERE ANIMALE

Applicando l’approccio alimentare Filiera Nutrizionale, gli allevatori di galline ovaiole vedono con i propri occhi animali più in salute che producono uova dal guscio più resistente. Rispetto alle uova tradizionali, queste uova hanno un guscio con la consistenza perfetta, né troppo dura né troppo molle, prezioso indice di benessere animale.


PER OTTENERE GLI STESSI RISULTATI NELLA TUA AZIENDA SCRIVICI UNA MAIL A sviluppo@filieranutrizionale.it

I nostri articoli

IL PARMIGIANO REGGIANO CHE SPICCA PER QUALITÀ E GUSTO

22/01/2021
come differenziarsi sul mercato i formaggi hanno un ruolo centrale nel settore alimentare ...

IL SALE CONTENUTO NEL PARMIGIANO REGGIANO FA BENE O MALE?

22/01/2021
parmigiano reggiano e sale: facciamo chiarezza il sale è, da sempre, al centro di molte con...

IL PARMIGIANO REGGIANO PIÙ DESIDERATO

14/01/2021
le nuove esigenze in fatto di alimentazione l’evoluzione delle esigenze alimentari mira se...